Birreria Amarcord – Cibus 2016


Visita il Virtual Tour

  1. Dettagli Generali

    Birreria Amarcord

    La Birreria Amarcord nasce nel 1997, nel periodo del rinascimento birraio italiano.
    I garage, si trasformano in cantine attrezzate, per poi diventare veri e propri birrifici.

    Dal solo nome del birrificio, omaggio a Federico Fellini, il regista riminese per eccellenza, già si comprende quale sia la passione delle persone che realizzano questa vera è propria opera d’arte.
    Le birre Amarcord, sono nate dalla passione, ma anche dalla cultura dei luoghi dove esse vengono create.

    L’omaggio a Fellini continua anche nei nomi delle birre come: La Gradisca, La Midòna, La Volpina e La Tabachéra.

    Le birre si ispirano sia nell’immagine, che nelle ricette, alle figure femminili Felliniane.

    La birreria, Amarcord ha al suo interno, una Riserva Speciale, nata dall’incontro con il noto birraio di Brooklyn Brewery, Garrett Oliver, e il poeta-sceneggiatore Tonino Guerra.

    Garrett Oliver si è dedicato alla birra, mentre Tonino Guerra, ha disegnato l’etichetta e la bottiglia.

    Elica360, incontra Amarcord, al CIBUS di Parma, avendo il piacere, di valorizzare al meglio la sua accoglienza e il suo buon gusto.
    Attraverso il suo virtual tour, permetterà, di immergersi in un locale di grande suggestione.
    Amarcord presenta la Bad Brewer, una birra giovane, creata con la collaborazione di importanti brew master italiani.

    Elica360 ringrazia Giorgio Menna e Amarcord, per l’opportunità che ci hanno concesso.

  2. Richiedi Informazioni

    Contact form description text

    • 3 + 39 =

  3. Commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *